Corso per Operatore Forestale

Corso per Operatore Forestale

Che cosa è l’Operatore Forestale

L’Operatore forestale esegue operazioni di taglio, abbattimento ed allestimento delle piante, nell’ambito di cantieri forestali, provvedendo al concentramento ed all’esbosco del legname via terra. Partecipa inoltre alla realizzazione di interventi per il governo, lo sviluppo delle piante e le cure colturali forestali, eseguendo, sotto indicazione, attività di sfollo, diradamento, potatura e spalcatura. Cura in autonomia la manutenzione ordinaria dei mezzi meccanici, degli animali destinati al trasporto, delle attrezzature di lavoro e dei D.P.I. utilizzati nelle diverse attività lavorative, partecipando all’allestimento del cantiere forestale.

Perché iscriversi al corso

In base al  Decreto Legislativo 3 aprile 2018, n. 34 tra i requisiti necessari all’iscrizione all’albo delle imprese abilitate ad operare nel settore forestale vi è il possesso di specifiche competenze professionali, che si acquisiscono al termine della frequenza, con esito positivo, di corsi di formazione organizzati dalle Regioni.

Didattica e durata del corso

Moduli didattici

  • Inquadramento della professione
  • Abbattimento delle piante in condizioni normali e contesti di lavoro semplici
  • Abbattimento delle piante in condizioni speciali e contesti complessi
  • Realizzazione delle operazioni di concentramento ed esbosco del legname via terra
  • Manutenzione di mezzi ed attrezzature di lavoro, cura degli animali destinati al trasporto e partecipazione all’organizzazione del cantiere sicuro.
  • Operare in Sicurezza nel  Luogo di Lavoro

Durata

  • 150 ore di aula
  • 100 ore di tirocinio

 

 

La Qualifica di Operatore Forestale

La formazione della figura professionale di “Operatore forestale”, è di competenza delle Regioni e delle Province Autonome di Trento e di Bolzano, che provvedono alla definizione dello standard professionale e dello standard di percorso formativo.

Con la deliberazione 330 del 04/06/2020 in Recepimento del Decreto del Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali n. 4472 del 29/04/2020 la Regione Lazio ha provveduto ad approvare lo standard professionale e minimo di percorso formativo dell’Operatore forestale.

Requisiti obbligatori di accesso al percorso

Titoli di studio

  • 18 anni ovvero età inferiore, purché in possesso di Qualifica professionale in attuazione del dirittodovere all’istruzione e/o alla formazione professionale ai sensi del decreto legislativo 17 ottobre 2005 n.226
    Diploma scuola secondaria di primo grado

Conoscenza linguistica:

  • Per i cittadini stranieri è indispensabile la conoscenza della lingua italiana almeno al livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue, restando obbligatorio lo svolgimento delle specifiche prove valutative in sede di selezione, ove il candidato già non disponga di attestazione di valore equivalente.

Permesso di soggiorno per cittadini extracomunitari

  • I cittadini extracomunitari devono disporre di regolare permesso di soggiorno, valido per l’intera durata del percorso.

Non trovi quello che cerchi oppure vorresti informazioni?

  • Corso Autorizzato dalla Regione Lazio

  • Docenti qualificati dell’Università della Tuscia

  • Lezione nei cantieri Piangoli Legno

  • Possibilità di rateizzazione

Giorno(s)

:

Ore(s)

:

Minuto(i)

:

Second(s)