Obbligo di Aggiornamento in materia di Privacy

Il nuovo regolamento in materia di privacy voluto dall’UE che impone regole precise alle aziende

Cosa c’è da sapere sul GDPR e quali cambiamenti dovrà fare ogni Azienda entro il mese di Maggio 2018.

GDPR, uno dei temi più caldi in materia di privacy e che riguarda tutte le imprese, le Organizzazioni, le Pubbliche Amministrazioni e, in linea generale, chiunque possieda un sito web.

Diritto di Accesso. A partire dal 25 maggio 2018 si dovrà essere del tutto trasparente sul perché e il come si utilizzano i dati personali degli utenti che si raccolgono. Con l’introduzione dei registri delle attività di trattamento si dovrà specificare le finalità per cui si sta procedendo con il trattamento dei dati, le categorie di dati personali e di soggetti interessati e le misure di sicurezza tecniche ed organizzative che si sono adottate.

Sarà anche necessario dotarsi di una procedura per informare gli utenti di eventuali violazioni dei dati.

Per chi non si conformerà alle normative sono previste delle sanzioni salate.

Per ricevere ulteriori informazioni sul come adeguarsi e non essere soggetti a sanzioni Essemme vi invita a contattarci allo 0761 – 304912 oppure al seguente indirizzo di posta elettronica: angelucci@essemme.vt.it