Siti web low cost

Cerchi siti web low cost o gratis? Ecco perché, invece, pagherai un conto molto salato.

Siti web low cost: perchè evitarli

Il settore del web è un settore con molta concorrenza e, ovviamente, esiste molta gente che improvvisa, come il ragazzino sotto casa o l’amico dell’amico, oppure aziende molto grosse che producono siti come fossero in catena di montaggio. Tali “professionisti” propongono la realizzazione di pacchetti preconfezionati e graficamente tutti uguali, quindi correndo il rischio di avere un sito identico al tuo diretto concorrente.

Un approccio low cost, inoltre, produce un altro effetto sulla produttività dell’azienda. Per aprire un nuovo sito ci possono volere poche ore di lavoro, una manciata di euro e nessuna competenza, è altrettanto vero che, percorrendo questa strada, è molto facile trovarsi a mani vuote.

Quello a cui si va incontro nel 90% dei casi di un sito low cost è:

  • spendi 50/300 euro per un sito (sì, anche meno di €50);
  • il sito non si trova su Google, quindi equivale a non avercelo per niente;
  • chiedi spiegazioni;
  • l’amico dell’amico alle prime richieste di modifiche un po’ compesse va in crisi e molla il progetto;
  • da soli, ovviamente, non si ha la più pallida idea di come intervenire sul tuo sito;
  • perderai tempo ed energie per cercare di rimediare;
  • cerchi un professionista serio.

Quanto valgono il tuo tempo e le tue energie? Sicuro di aver risparmiato davvero?

Anche tu ricevi per quello che paghi. Paghi poco, ricevi poco. Vale davvero la pena rischiare di rovinare l’immagine aziendale costruita da anni per non spendere qualche euro in più? Sei sicuro che un sito low cost è a norma secondo l’adeguamento GDPR per la privacy?

siti web low cost viterbo

Se cerchi un sito low cost, stai buttando tempo e denaro

Spieghiamolo con un esempio. Andiamo da un concessionario per acquistare un’auto, ma abbiamo poco budget; la più economica che c’è non ce la possiamo permettere, scegliamo quindi un’auto senza motore. Per circolare, non abbiamo più budget per l’auto, ma vanno comunque pagati bollo, assicurazione, e immatricolazione, quindi non possiamo viaggiare.

La stessa cosa equivale per un sito web low cost. È convenuto davvero spendere poco?

La conclusione è che il sito web è uno strumento fondamentale perchè adesso il 95% delle ricerche avviene nell’internet, quindi non possederlo affatto equivale a scomparire dal mercato. Inoltre, il sito web deve comunicare alle persone, quindi dietro allo sviluppo nudo e crudo, deve esserci una strategia e uno studio della user experience, ovvero progettare il sito per non confondere chi ci atterra.

Rischio sanzioni per privacy non adeguata

Fondamentale è trovare dei professionisti che sono esperti anche sulla nuova normativa GDPR per la privacy, che da maggio 2018 obbliga i titolari di siti web ad adeguarsi in materia di privacy e cookies per evitare sanzioni da parte del garante. Per saperne di più contattaci.

Dai uno sguardo alle nostre offerte

Creazione siti Viterbo